Catania, scoperto a Librino un arsenale con più di 50 armi

Trovate armi da fuoco tra cui pistole, fucili mitragliatori da guerra e munizioni. L’arsenale è stato sequestrato dai Carabinieri del comando provinciale di Catania durante un’operazione compiuta nel quartiere di Librino con il supporto del servizio aereo e delle unità cinofile. Le armi, contenute in alcuni borsoni, erano nascoste in una un’intercapedine di un palazzo.

Lascia un commento