Napoli, Marechiaro diventa Ztl dall’estate 2015

Con la delibera approvata, su proposta dell’Assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità Mario Calabrese, è stata istituita una Zona a Traffico Limitato in via Marechiaro, via Ferdinando Russo e via Alfano.

La nuova disciplina, definita sulla base dell’esperienza condotta negli anni precedenti, prevede la limitazione della circolazione nel periodo che va da giugno a settembre di ogni anno nella fascia oraria 7 – 19 per via Ferdianando Russo, nella fascia oraria 8 – 19 per via Marechiaro e via Alfano. Saranno autorizzati al transito i veicoli dei residenti, delle forze dell’ordine, i veicoli per il trasporto di persone diversamente abili nonché quelli dedicati al trasporto delle merci.

“L’approvazione della delibera – dichiara l’Assessore Mario Calabrese – ci consente di avviare, con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, le procedure amministrative per collocare su queste tre strade le telecamere per il rilievo in automatico dei transiti la cui attivazione è prevista già per l’estate 2015.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, Marechiaro diventa Ztl dall’estate 2015 Napoli, Marechiaro diventa Ztl dall’estate 2015 ultima modifica: 2014-09-19T03:39:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento