Modena, africani sorpresi a dormire in uno stabile dell’ex mercato ortofrutticolo

Quattro giovani sono stati sorpresi dalla Polizia municipale di Modena mentre dormivano in uno stabile dell’ex mercato ortofrutticolo all’ingrosso di via del Mercato. Gli stranieri sono stati al Comando di via Galilei per l’identificazione, mentre nell’edificio sono intervenuti gli operatori del Servizio logistica e Manutenzione del Comune che hanno provveduto chiudere e rinforzare la porta a vetri che era stata divelta.

L’edificio, infatti, si trova in un’area recintata e con il cancello chiuso con una catena e all’interno si trova un altro cancello, anch’esso chiuso con catena. Gli agenti della Municipale si sono accorti della porta a vetri forzata e all’interno, al primo piano, hanno fermato tre ragazzi di origine tunisina di 24, 26 e 27 anni, e un ventiduenne marocchino, tutti senza fissa dimora in Italia (tre privi di documenti e uno con passaporto).

Nella stanza in cui stavano dormendo erano presenti giacigli, coperte, abiti e scorte di cibo.

I quattro giovani saranno deferiti tutti all’autorità giudiziaria per invasione di edificio pubblico. Uno è stato rilasciato perché senza precedenti, gli altri tre sono trattenuti al Comando per gli accertamenti del caso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, africani sorpresi a dormire in uno stabile dell’ex mercato ortofrutticolo Modena, africani sorpresi a dormire in uno stabile dell’ex mercato ortofrutticolo ultima modifica: 2014-09-19T04:05:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento