L’Europa accoglie l’istanza di Berlusconi. Sarà presto nuovamente candidato Premier

berlusconi forza italiaL’ex Cavaliere sta per “resuscitare”. La Cedu nei giorni scorsi ha notificato la decisione ai legali. Nella comunicazione si legge che “quanto prima possibile” sarà decisa la fissazione del procedimento avviato da “Berlusconi Silvio per violazione ripetuta dei principi cardine del giusto processo”. La Corte europea ha ritenuto “degne” di valutazione quelle che nel corso del dibattimento sulla compravendita dei diritti televisivi sono state, secondo i legali dell’ex Premier, “violazioni ripetute dei diritti dell’imputato”.

La comunicazione della Cedu arriva sulla base di quanto accaduto il 9 luglio scorso quando la Corte d’Appello di Milano ha assolto in un processo gemello Fedele Confalonieri, Pier Silvio Berlusconi e altri sette manager.

Se venissero riconosciute le violazioni, sarebbe annullata la sentenza di condanna e Silvio Berlusconi tornerebbe titolare di tutti i suoi diritti. Attivi e passivi. Potrebbe votare e potrebbe candidarsi ed essere votato.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’Europa accoglie l’istanza di Berlusconi. Sarà presto nuovamente candidato Premier L’Europa accoglie l’istanza di Berlusconi. Sarà presto nuovamente candidato Premier ultima modifica: 2014-09-19T19:55:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn2

Lascia un commento