L’8 novembre manifestazione degli statali contro il Governo Renzi fatto di illusioni

Autunno caldissimo per l’ex sindaco di Firenze. L’8 novembre scendono in piazza gli statali per la manifestazione nazionale dei lavoratori dei servizi pubblici. L’iniziativa mette insieme i vari comparti di Cgil, Cisl e Uil, “in piazza per difendere i servizi ai cittadini e il salario dei lavoratori”.

Una “grande manifestazione nazionale in difesa dei servizi pubblici e dei settori della conoscenza, l’unico argine a una crisi che impoverisce le persone e aumenta le diseguaglianze”.

“Il prossimo 8 novembre saremo in piazza a Roma, tutti insieme – sostengono – per sfidare il Governo degli illusionismi e delle divisioni; per chiedere una vera riforma delle Pa, dei comparti della conoscenza, dei servizi pubblici. E per rivendicare il diritto al contratto nazionale di lavoro tanto per i lavoratori pubblici quanto per quelli privati”.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’8 novembre manifestazione degli statali contro il Governo Renzi fatto di illusioni L’8 novembre manifestazione degli statali contro il Governo Renzi fatto di illusioni ultima modifica: 2014-09-19T20:43:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento