Huntsville, giustiziata afroamericana di 38 anni

La donna era stata condannata per aver torturato e aver fatto morire di fame nel 2004 un bimbo di 9 anni, figlio della sua compagna. La trentenne è stata giustiziata con una iniezione nel penitenziario di Huntsville, in Texas. A nulla è valso l’ultimo appello presentato alla Corte suprema perché l’esecuzione fosse sospesa.

Il decesso è avvenuto 12 minuti dopo l’inizio della somministrazione del cocktail letale. Coleman è la nona persona giustiziata in Texas dall’inizio dell’anno.

9 su 10 da parte di 34 recensori Huntsville, giustiziata afroamericana di 38 anni Huntsville, giustiziata afroamericana di 38 anni ultima modifica: 2014-09-18T05:43:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento