Scozia avrà grande devolution

58

Il premier britannico David Cameron passa alle promesse per scongiurare la secessione. In caso di vittoria del “no” all’indipendenza in Scozia ci sarà un forte cambiamento, “non è più possibile lo status quo”. , assicurando che la campagna elettorale ha cambiato tutto e che “non ci sarà più un ritorno” al passato.

“Se vince il “no” – promette – ci sarà un programma senza precedenti di devolution, con nuovi poteri al Parlamento scozzese in materia di tasse, spesa pubblica e welfare”.