Pisa è cultura, oltre 33 milioni investiti in cinque anni

Pisa culturaLa città toscana ha dato mano ad ingenti risorse economiche per valorizzare suoi i beni culturali. “Avere liberato questo patrimonio dà un’importante prospettiva d’investimento per la città – ha spiegato con orgoglio il sindaco Marco Filippeschi – e questo è un impegno doveroso per l’Amministrazione Comunale”.

L’amministrazione Filippeschi ha scelto un giorno importante per rendere pubblico il Dossier che documenta gli investimenti fatti negli ultimi cinque anni per i beni storico culturali. In questi giorni, infatti, iniziano i lavori alla Chiesa della Spina e si chiudono quelli della Chiesa dei Cavalieri, nell’omonima piazza recentemente restaurata. Questi sono solo due dei numerosi interventi conclusi o in corso da parte dell’Amministrazione comunale che continua a portare avanti il suo impegno per recuperare e valorizzare i beni della città.

Il Dossier mette nero su bianco l’elenco degli interventi (conclusi o in corso) evidenziando a quanto ammonta l’investimento per ciascuno dei beni culturali interessati, con una distinzione rispetto alle competenze (chi eroga i fondi e in che misura).

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa è cultura, oltre 33 milioni investiti in cinque anni Pisa è cultura, oltre 33 milioni investiti in cinque anni ultima modifica: 2014-09-15T09:49:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento