Parma, discorso inaugurale del nuovo anno scolastico del vicesindaco Nicoletta Paci

scuola inizio“Oggi salutiamo l’avvio di un nuovo anno scolastico. Per voi ragazzi, dopo le vacanze estive,  ricomincia un impegno , il vostro lavoro quotidiano sui libri: ma sono certa che la fatica sarà ampiamente ripagata dalla gioia di ritrovarvi con i vostri compagni  e con gli insegnanti, per un nuovo anno di cammino insieme.

Sono convinta che sarà un anno ricco di iniziative, di attività, di nuove scoperte per imparare cose nuove e per crescere come persone, oltre che come studenti.

Posso rassicurarvi sul fatto che anche quest’anno il Comune  di Parma sarà accanto a voi.

Insieme alle autorità scolastiche, continueremo i progetti che abbiamo messo in campo per sostenere e qualificare la scuola dell’obbligo: vi sosterremo nel  cammino che state compiendo per essere cittadini di Parma, ma anche d’Italia e di Europa, aiuteremo chi di voi si troverà  in difficoltà  con i laboratori compiti pomeridiani, riproporremo i servizi di pre-scuola e post-scuola per chi ha genitori con orari disagiati.

E quest’anno ci presenteremo anche con un nuovo sistema di ristorazione scolastica, che presta particolare attenzione alla qualità, ai prodotti a chilometri zero, agli alimenti biologici.

Inoltre, nonostante le difficoltà finanziarie a tutti note, abbiamo cercato di mantenere i progetti di sostegno alle famiglie, sia con l’anticipazione dei buoni libro sia con la promozione dell’attività sportiva.

Il Comune, insomma, è ben consapevole che la scuola forma gli uomini e le donne di domani, che l’istruzione deve essere l’ultima ad essere sacrificata dalle esigenze di bilancio.

Ne abbiamo tenuto conto anche per l’edilizia scolastica: in tempi in cui  ci sono pochi soldi per nuove opere pubbliche, abbiamo deciso di investire sugli edifici destinati ad accogliere i nostri ragazzi in condizioni di serenità e di sicurezza; lo abbiamo fatto con interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. In attesa di tempi migliori che ci permettano di fare ancor di più, abbiamo eliminato i tetti in eternit da tutte le scuole di Parma, dagli asili nido alla media inferiore. E questo è già un buon passo avanti rispetto al passato.

Non mi resta che augurare un sereno anno scolastico in primo luogo a voi ragazzi, ma anche ai vostri genitori e al personale scolastico che condividerà con voi questa nuova affascinante avventura.

Il Comune e l’Amministrazione saranno al vostro fianco”.

Così scrive nel suo discorso augurale Nicoletta Paci, Vice sindaco, delegata ai servizi educativi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Parma, discorso inaugurale del nuovo anno scolastico del vicesindaco Nicoletta Paci Parma, discorso inaugurale del nuovo anno scolastico del vicesindaco Nicoletta Paci ultima modifica: 2014-09-15T09:58:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento