Bookcrossing Atac, ai Fori Imperiali per la Mobility Week

In occasione della Settimana Europea della Mobilità, martedi 16 dalle 10 alle 18, un open bus Atac pieno di libri sosta ai Fori Imperiali per proporre agli amanti della lettura l’ormai tradizionale scambio di libri e la possibilità di prenderne liberamente, scegliendo tra quelli lasciati da altri lettori o, novità dell’edizione 2014, tra quelli nuovi messi a disposizione dalla casa editrice Newton Compton.

Anche l’open bus come luogo di incontro-scambio tra lettori si aggiunge, come novità di questa edizione, alle stazioni della metropolitana.

Tra i libri disponibili, i testi di note firme del giornalismo romano: Paolo Foschi del Corriere della Sera, Massimo Lugli di Repubblica, Davide Desario e Massimo Martinelli del Messaggero.

Gli altri partner dell’iniziativa sono Stand-Up – rete di associazioni senza scopo di lucro, ONG, associazioni giovanili e culturali – che partecipa con i suoi volontari all’evento e l’associazione culturale Libra 2.0, compagna di viaggio di Atac fin dalla prima edizione, che fornisce circa 250 volumi da far “circolare”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bookcrossing Atac, ai Fori Imperiali per la Mobility Week Bookcrossing Atac, ai Fori Imperiali per la Mobility Week ultima modifica: 2014-09-15T20:19:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento