Il coro di voci bianche di Olomouc martedì in Santo Stefano

Saranno 50 i ragazzi del coro “Motyli Sumperk” (le Farfalle di Sumperk) che si esibiranno nella nostra città martedì prossimo, 16 settembre, nella chiesa di Santo Stefano (ore 20,45, ingresso libero).

L’esibizione del coro che, nato oltre cinquant’anni fa, è oggi tra i gruppi più importanti della Repubblica Ceca, è stata resa possibile grazie alla lunga amicizia che lega la Provincia di Reggio Emilia a quella Olomouc (proprio quest’anno si festeggia il 35° anniversario del gemellaggio tra le due Province) e alla collaborazione del Coro dell’Università di Modena e Reggio e dell’Istituto comprensivo Manzoni, che con il concerto di martedì inaugurerà il nuovo anno scolastico.

Nel corso degli anni al coro di Olomouc hanno preso parte più di duemila cantanti, con esibizioni in diversi Paesi europei e la partecipazione di molte personalità della scena musicale professionistica. Oltre che al canto, viene posta molta attenzione alla coesione tra i ragazzi, all’amicizia e al rispetto reciproco, che vengono ben testimoniati dall’atmosfera incantevole dei concerti del coro “Motyli Sumperk”.

Il coro sarà diretto da Tomáš Motýl, con Petr Vočka al pianoforte. L’inizio dell’esibizione è previsto per le ore 20.45, l’ingresso è libero.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il coro di voci bianche di Olomouc martedì in Santo Stefano Il coro di voci bianche di Olomouc martedì in Santo Stefano ultima modifica: 2014-09-13T12:13:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento