Vicenza, il Comune assume quattro nuovi insegnanti di ruolo per le scuole dell’infanzia

Ottime notizie per le scuole dell’infanzia comunali alla vigilia del nuovo anno scolastico. L’amministrazione assume quattro nuovi insegnanti a tempo indeterminato. La decisione è stata presa questa mattina dalla giunta comunale che ha scelto di destinare in modo particolare al settore scolastico i risparmi derivanti da cessazioni di personale.
“Senza toccare il bilancio, i piani di razionalizzazione e tutte le operazioni legate alle misure di contenimento della spesa – dichiara l’assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti – , ma unicamente con le economie derivate da cessazioni di personale non previste, riusciamo ad assumere in pianta stabile cinque nuovi dipendenti comunali. I primi quattro sono insegnanti che andranno subito ad aggiungersi agli 80 già di ruolo perché li assumiamo immediatamente, attingendo dalla graduatoria del concorso pubblico del 2012. La quinta persona è un istruttore direttivo amministrativo da individuare tramite mobilità o concorso e destinare all’ufficio politiche comunitarie che, strategico per l’ottenimento e la rendicontazione dei finanziamenti europei di tutto il Comune, a fine anno si troverebbe sguarnito dell’unica persona che vi lavora con contratto di collaborazione coordinata continuativa in scadenza”.
I risparmi registrati ammontano a 200 mila euro di cui circa 150 mila saranno destinati a queste cinque nuove assunzioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, il Comune assume quattro nuovi insegnanti di ruolo per le scuole dell’infanzia Vicenza, il Comune assume quattro nuovi insegnanti di ruolo per le scuole dell’infanzia ultima modifica: 2014-09-12T19:13:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento