Vibo Valentia, sequestrata l’area degli ex mercati generali

Nel corso dell’odierna operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica, i Carabinieri hanno ispezionato l’area in località Aeroporto in disuso che ospitava gli ex mercati generali, rinvenendo diverse tonnellate di rifiuti speciali pericolosi stoccati in 15 container, nonché ammassi di rifiuti speciali abbandonati sul nudo terreno.

I controlli dei militari dell’Arma sono stati estesi anche ad un struttura, sita a poche centinaia di metri, che ospita rivenditori di prodotti ortofrutticoli che in passato svolgevano la loro attività presso i mercati generali ormai in disuso. I Carabinieri del Nas hanno riscontrato carenze igienico sanitarie dei locali destinati alla vendita dei generi alimentari, per le quali sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 25 mila euro. Il provvedimento di sequestro si è reso necessario al fine di svolgere ulteriori accertamenti circa la provenienza dei rifiuti e le modalità di  stoccaggio degli stessi in quell’area ed acclarare eventuali responsabilità penali in merito allo smaltimento dei rifiuti pericolosi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia, sequestrata l’area degli ex mercati generali Vibo Valentia, sequestrata l’area degli ex mercati generali ultima modifica: 2014-09-12T11:20:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento