Roma, riapertura scuole all’insegna della sicurezza

scuola elementare alunniL’assessora alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunità, Alessandra Cattoi, dopo aver espresso gli auguri per l’inizio delle scuole a tutti gli alunni e le alunne e a tutto il personale, docente e non, ha reso nota l’apertura di due nuove scuole elementari nei quartieri, Casal Monastero (in via Poppea Sabina nel IV Municipio) e Tor Pagnotta (in via Alfredo Capelli nel IX Municipio), che consentiranno a 350 bambine e bambini dì frequentare una scuola più vicina a casa, evitando lunghi viaggi e il sovraffollamento in altre strutture.

Queste aperture si aggiungono al nuovo asilo nido di via Vivanti nel IX municipio: 66 nuovi posti, che si sommano ad altri 54 ricavati grazie all’aumento della ricettività nei nidi in concessione.

L’Assessora ha annunciato che “nuove disponibilità per ridurre le liste d’attesa sono in arrivo anche per la scuola d’infanzia”. “In settimana – ha proseguito – abbiamo consegnato l’edificio per la scuola di via Norma Cossetto a Vigna Murata, nel IX Municipio, che ospiterà 50 bambine e bambini, mentre altre aperture sono previste in tempi brevi”.

Cattoi ha poi ricordato anche i numerosi interventi di manutenzione edilizia delle ultime settimane in diversi municipi per consentire l’apertura delle scuole in condizioni di piena sicurezza. Sono stati infatti stanziati 300.000 euro per nuovi arredi: 1500 banchi, 3000 sedie e altre suppellettili per gli istituti che ne hanno fatto richiesta. Inoltre, per assicurare pulizia e decoro in tutte le scuole comunali (nidi e materne) sono stati eseguiti dalla Multiservizi, prima dell’apertura, interventi di pulizia profonda e lo sfalcio dell’erba nelle aree a verde.

“E’ in via di risoluzione – ha aggiunto – anche un altro elemento di criticità, segnalato durante lo scorso anno, quello della presenza di topi in alcuni istituti, soprattutto in zone vicine ad aree verdi”. L’assessorato alla Scuola ha stanziato 100.000 euro per interventi straordinari di disinfestazione e derattizzazione, che si aggiungono a quelli già previsti dal Dipartimento Ambiente (più di 150.000 euro) e messi a disposizione dei municipi tramite l’Ama Card.

“Si tratta di una molteplicità di interventi che dimostrano quanto l’amministrazione tenga alle nostre scuole, che sono i luoghi nei quali si formano le future generazioni, dove bambini e ragazzi passano gran parte del loro tempo e hanno diritto di vivere in condizioni di benessere e sicurezza”, ha sottolineato l’Assessore, annunciando poi che il prossimo lunedì mattina sarà presente, insieme all’assessore Paolo Masini, presso due scuole del III Municipio, l’istituto comprensivo di via Monte Ruggero e la media Nobel, che sono state entrambe oggetto di vandalismo e “per le quali ci siamo prodigati affinché fosse garantita la regolare apertura”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, riapertura scuole all’insegna della sicurezza Roma, riapertura scuole all’insegna della sicurezza ultima modifica: 2014-09-12T20:30:29+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento