Potenza, in carcere episodi di violenza contro agenti

La Uil P.A Penitenziari è intervenuta in un comunicato stampa, in merito all’accadimento di episodi di violenza verificatisi in questi ultimi giorni nel Carcere di Potenza. Nella casa circondariale- si legge- è successo di tutto, varie colluttazioni, aggressioni, minacce al personale sino ad una rissa nel cortile passeggio. Non è più possibile sopportare queste difficile condizioni, recarsi sul posto di lavoro conla consapevolezza di trovare l’infermo e senza avere i mezzi e le risorse adatte a contrastare le reazioni dei detenuti.

L’ultima vicenda riguarda un detenuto di origini marocchine M.K. che ha dato origine ad azioni di proteste senza motivo con gesti di autolesionismo, innescando una rissa nel cortile e minacciando gli agenti di polizia. L’amministrazione regionale e centrale hanno l’obbligo di intervenire trasferendo eventualmente il detenuto in strutture più adeguate alle proprie condizioni di salute per salvaguardare l’incolumità del personale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, in carcere episodi di violenza contro agenti Potenza, in carcere episodi di violenza contro agenti ultima modifica: 2014-09-12T06:51:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento