Cividale del Friuli, al via campagna abbonamenti stagione teatro

La campagna abbonamenti per la Stagione 2014/2015 di Prosa, Musica e Danza del Teatro comunale Ristori di Cividale del Friuli (Udine) prenderà avvio venerdì 3 ottobre. I vecchi abbonati potranno presentarsi direttamente in teatro per il rinnovo venerdì 3, sabato 4 e lunedì 6 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e nel pomeriggio dalle ore 16.00 alle 20.00.

CIVIDALEEEEE

I nuovi abbonamenti potranno invece essere sottoscritti nelle date di giovedì 9 e venerdì 10 ottobre dalle ore 17.00 alle ore 19.00 sempre presso la biglietteria del Teatro. Si aggiungono, inoltre, le date di sabato 11 e lunedì 13 ottobre dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 17.00 alle 19.00.

Infine gli ultimissimi giorni per vedersi staccare il proprio abbonamento nelle date di sabato 18, lunedì 20, sabato 25 e lunedì 27 ottobre con orario 10.00 / 12.00.

Diverse tipologie di acquisto permetteranno al pubblico di poter fruire dei biglietti in massima libertà. L’obiettivo è quello di venire incontro alle esigenze e ai gusti del nostro affezionato pubblico il quale potrà scegliere fra un’offerta vastissima che spazierà fra spettacoli di altissimo livello in tutte le discipline artistiche.

La prevendita dei biglietti per l’accesso al singolo spettacolo verrà effettuata il giorno feriale antecedente lo spettacolo dalle 17:00 alle 19:00 direttamente presso il botteghino del Teatro comunale “Adelaide Ristori”. Altre informazioni presso il Teatro o al numero di telefono 0432 – 731353 sia nelle giornate indicate che tutti i Lunedì del mese di Ottobre dalle 10:00 alle12:00, ovvero via mail all’indirizzo teatro ristori@cividale.net. Ulteriori informazioni sul sito internet www.cividale.net.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cividale del Friuli, al via campagna abbonamenti stagione teatro Cividale del Friuli, al via campagna abbonamenti stagione teatro ultima modifica: 2014-09-12T13:20:49+00:00 da Rosa Ferro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento