Aosta, fabbisogno di medici specialisti per l’anno accademico 2013/2014

L’Assessorato della sanità, salute e politiche sociali comunica che è stato determinato, per l’anno accademico 2013/2014, il fabbisogno di medici specialisti per l’attivazione, presso l’Università degli Studi di Torino, di posti riservati di formazione e per il conferimento dei contratti di formazione specialistica relativi ai suddetti posti: Chirurgia toracica (1), Ginecologia e ostetricia (1).

Per accedere ai posti riservati, gli interessati devono aver superato le prove di ammissione previste dall’ordinamento delle Scuole di specializzazione, essere in possesso dell’abilitazione all’esercizio professionale, essere iscritti ai relativi ordini professionali della Valle d’Aosta oltre ad essere residenti in regione da almeno tre anni.

Inoltre, gli interessati devono essere collocati nella migliore posizione tra gli idonei della graduatoria di ammissione ai corsi di specializzazione e devono assumere l’impegno scritto a prestare servizio, in caso di assunzione, nell’ambito del servizio sanitario regionale, per un periodo comunque non inferiore a cinque anni.

Le richieste dovranno pervenire entro venerdì 17 ottobre 2014 all’Assessorato sanità, salute e politiche sociali sito ad Aosta in via De Tillier n. 30, dove è possibile richiedere ogni ulteriore informazione (telefono: 0165/274236).

9 su 10 da parte di 34 recensori Aosta, fabbisogno di medici specialisti per l’anno accademico 2013/2014 Aosta, fabbisogno di medici specialisti per l’anno accademico 2013/2014 ultima modifica: 2014-09-12T12:30:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento