Il Wörthersee in autunno: fascino, colori e buona tavola

Colori da favola, aria fresca e pura, tanta magia nell’atmosfera. Anche d’autunno, la zona del  lago Wörthersee in Carinzia – a una cinquantina di chilometri dal confine italiano di Tarvisio (Udine) SeenWandern_2_(c) Wörthersee Tourismus GmbH, Foto Assam

– conserva il proprio fascino, preparandosi ad accogliere nel modo migliore i suoi visitatori. Velden, Pörtschach e Klagenfurt sono tre mete tutte da scoprire e godere.

 

Buona tavola, sport e divertimento sono gli ingredienti migliori per vivere appaganti momenti all’insegna della tranquillità autunnale. Una vera “stagione d’oro”, che prende il via ufficialmente da Velden: qui, dal 12 al 14 settembre, è prevista la 30esima edizione della “Festa del vino”, con più di 20 aziende provenienti da Italia, Austria e Slovenia pronte a deliziare il palato dei partecipanti. Il tutto, con il contorno di un ambiente unico. Questo, però, sarà soltanto l’antipasto di una serie di opportunità per chi deciderà di visitare questo splendido angolo (l’elenco completo degli eventi si trova su http://www.woerthersee.com/de/event/Suche).

 

Le specialità gastronomiche sono protagoniste di tante altre possibilità. Il Werzers Hotel di Pörtschach, per esempio, propone dal 4 al 10 ottobre un “Culinari Discovery Tour”, che contempla la scoperta di tante delizie per il palato (anche italiane o della slovena Bled) come le famose torte alla crema, gli speciali “Kasnudel”, ravioli tipici della Carinzia, il prosciutto proveniente dall’Italia, oppure l’ottimo pesce.

 

Ma non ci sono soltanto le delizie della buona tavola a rendere attraente la zona del Wörthersee. Chi desidera stare all’aria aperta per rigenerarsi polmoni e anima, ha molte alternative interessanti da valutare. Oltre alle tante terrazze con vista sul lago, gli appassionati di golf possono, per esempio, approfittare di speciali pacchetti con green fee a prezzi accessibili, mentre non mancano gli itinerari dedicati a chi ama la bicicletta. Chi non ha con sé la fedele “due ruote”, può noleggiarne una sul posto.

 

Tra gli eventi sportivi, si segnala la “18° Skater Avventura per ciclisti Ups”, prevista per il 14 settembre – partenza dalle 10 al Mini Mundus di Klagenfurt – che consentirà di vivere una giornata sul Wörthersee senza traffico (per ulteriori info: www.woerthersee-autofrei.at). Sempre Klagenfurt ospita, dal 19 al 21 settembre, il “Wörthersee Trail-Maniak”, il più grande festival di Trail running in Austria (altri dettagli si trovano sul sito www.trail-maniak.com/woerthersee).

 

E dopo qualche ora di sana attività sportiva, perché non regalarsi qualche coccola? I centri termali della zona sono l’ideale per ritemprarsi, così come il ristrutturato wellness center “Badehaus” del Werzer Hotel. Saune e massaggi completano un’offerta davvero ricca, e ancora più splendida grazie alla vista del lago scintillante.

 

Infine, chi vuole passare momenti romantici, trova in Carinzia un approdo ideale. Fino al 27 novembre, per esempio, lo Schlosshotel di Velden riserva offerte speciali per le coppie, con trattamenti in Spa e atmosfere incantate. Per tutti, infine, è consigliata una visita alla Pyramidenkogel, dalla quale è possibile godere di una splendida panoramica del lago. Anche d’autunno, il Wörthersee si colora di magia!

 

Informazioni: Wörthersee Tourismus, Telefono +43 (0) 4274 38288, www.woerthersee.com, info@woerthersee.com

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Wörthersee in autunno: fascino, colori e buona tavola Il Wörthersee in autunno: fascino, colori e buona tavola ultima modifica: 2014-09-10T12:02:15+00:00 da Rosa Ferro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento