70 anni e non sentirli. A Vicchio si festeggia la Liberazione

E’ questo il titolo della giornata organizzata dal Comune di Vicchio insieme alla locale sezione ANPI per celebrare, Sabato prossimo 13 Settembre, il 70esimo anniversario dalla Liberazione di Vicchio dal nazi fascismo. Una giornata intensa che inizierà fin dalle 10 del mattino con il consiglio comunale aperto organizzato per celebrare la ricorrenza al quale parteciperanno oltre al Sindaco di Vicchio Roberto Izzo, il presidente dell’ANPI di Vicchio Daniele Bianchini che introdurrà agli interventi di Adriano Gasparrini, Loriana Tagliaferri e Bruno Confortini che si alterneranno in un ricordo storico dei giorni della Liberazione di Vicchio e del Mugello.

Nel pomeriggio, dalle 17, l’ANPI di Vicchio ha quindi dato l’appuntamento a tutti presso la propria sede di Via Primo Maggio dove verrà celebrata l’intitolazione della sezione a Mario Gambi, partigiano, storico presidente della associazione partigiani di Vicchio, mancato nel Marzo scorso. “Una decisione – spiegano i rappresentanti del direttivo dell’ANPI vicchiese – venuta quasi naturale all’indomani dell’ultimo saluto a Mario. Senza il suo impegno l’anpi a Vicchio oggi probabilmente non esisterebbe più e ci è sembrato il minimo dedicare a lui la nostra sezione. Abbiamo raccolto da lui il testimone di questa memoria collettiva e vogliamo quindi rendere merito a questa figura umile e silenziosa che per anni ha lavorato per la nostra comunità”.

Al termine della cerimonia la sezione ANPI insieme al Circolo ARCI “Il Tiglio” organizzerà una cena per festeggiare insieme i 70 anni dalla liberazione del paese.

9 su 10 da parte di 34 recensori 70 anni e non sentirli. A Vicchio si festeggia la Liberazione 70 anni e non sentirli. A Vicchio si festeggia la Liberazione ultima modifica: 2014-09-09T17:07:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento