Brescia, sequestrati prodotti in un caseificio

Il sequestro dei Nas è avvenuto a seguito di una ispezione ad un caseificio della provincia. Il prodotto non riportava sull’etichetta la data di scadenza. Sequestrate 350 tonnellate di cagliata congelata destinata alla produzione di formaggi a pasta filata, come le mozzarelle, per un valore di un milione e cinquecento mila euro.

Lascia un commento