Francavilla Fontana, tangenti arrestati due vigili urbani

vigiliSecondo l’accusa pretendevano denaro da un piccolo imprenditore, minacciandolo di sequestrargli una parte dell’azienda in cui erano state rilevate irregolarità inesistenti. Due vigili urbani in servizio a Francavilla Fontana nel Brindisino sono stati arrestati dai Carabinieri e posti ai domiciliari.

I due avrebbero lasciato intendere all’imprenditore che con il versamento di una somma di alcune migliaia di euro, non vi sarebbero state conseguenze.

Lascia un commento