La nascita di uno Stato indipendente nel Sudest dell’Ucraina è fuori questione

“Le parole del presidente Vladimir Putin sono state male interpretate”. Mosca fa retromarcia e il portavoce del leader russo, Dmitri Peskov, smentisce l’ipotesi della nascita della Novorossia: “Putin si riferiva alla necessità di colloqui inclusivi per determinare le relazioni con le regioni dell’est. Ossia negoziati sull’ordinamento interno”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento