Il Milan di Inzaghi strapazza la Lazio, pari tra Atalanta e Verona

67

Grande partenza per il neo tecnico rossonero. In casa nella gara d’esordio si vede un Diavolo motivato e cinico. Subito in vantaggio al 7′ con Honda. Nella ripresa i padroni di casa allungano al 56′. Traversone dalla destra di Abate e zampata vincente di Muntari che spiazza Berisha. Milan che colpisce nel momento migliore della Lazio. A San Siro si fa festa. La squadra dilaga. Al 63′ fallo di De Vrij su Menez che dal dischetto trasforma spiazzando Berisha.

Un’autorete di Alex al 67′ consente ai capitolini di segnare la rete della bandiera. La Lazio cerca disperatamente la rimonta. Al 94′ minuto rigore per la Lazio. Dal dischetto Candreva ma Lopez para. La sostanza non cambia. Il Milan vince e convince e raggiunge in vetta Juve e Roma.

Nell’altra gara delle 18 si registra un pari tra l’Atalanta e l’Hellas Verona. Finisce 0-0 con un pareggio che sta stretto ad entrambe le squadre che hanno cercato fino all’ultimo il colpo del ko.