Livorno, lo stadio di baseball porterà il nome di Alfredo Sisi

baseballLo stadio di baseball di Livorno sarà intitolato ad Alfredo Sisi, storico fondatore nonché presidente del Baseball Club Livorno, scomparso nel giugno del 2013.
L’intitolazione si svolgerà domenica 31 agosto, alle ore 10.30, al campo di via Sommati.
Alla cerimonia saranno presenti, tra gli altri, il sindaco di Livorno Filippo Nogarin, il presidente del comitato regionale toscano FIPS (Federazione italiana Baseball e Softball) Aldo Peronaci, e il presidente dell’associazione Sailors Livorno Baseball Team (la società che gestisce l’impianto) Marco Piludu.
Dopo lo scoprimento della targa, è previsto un piccolo torneo di softball tra i vecchi soci del mitico “B.C. Livorno” (con questa abbreviazione era infatti conosciuto il Baseball Club di Livorno).
L’ingresso è libero (come per tutte le partite del campionato di baseball, del resto). Si invita pertanto la cittadinanza a partecipare a questo evento, anche per sostenere questo sport “minore”.
Tra l’altro l’attuale compagine livornese, il “Progetto Livorno Baseball” (nato l’anno scorso dall’unione delle due squadre cittadine Sailors Club e Blue Angels), dopo essersi piazzata al primo posto del proprio girone regionale, in questi giorni è impegnata nella fase finale per l’accesso alla Serie B.

Biografia di Alfredo Sisi
Alfredo Sisi è considerato il padre del “batti e corri” di Livorno. Nato nel 1924, scopre il baseball ventenne, con l’arrivo a Livorno delle truppe americane alla fine della seconda Guerra Mondiale. Insieme agli amici inizia a familiarizzare con questo sport e si assume l’incarico di tradurre il regolamento in Italiano, per poi promuovere partite con i militari. Nel 1948 nasce ufficialmente il Baseball Club Livorno, del quale oltre a essere giocatore,  Sisi diviene Presidente, carica che mantiene quasi ininterrottamente fino al 2000. Fonda anche il Softball Liburnia e il Baseball Amaranto. Membro del Panathlon International dal 1970, quando i Club di Livorno e Pisa sono ancora uniti, ne ricopre l’incarico di Segretario. Fiduciario Provinciale e Commissario Straordinario della FIBS (Federazione Italiana Baseball Softball) della Toscana, viene insignito delle Stella Argento e Oro al Merito Sportivo del CONI e della Medaglia d’Oro della Provincia di Livorno. Partecipa alle attività della Sezione Livornese dell’UNVS (Unione Nazionale Veterani Sportivi). Alla sua scomparsa, nel giugno del 2013, il Presidente FIBS Riccardo Fraccari lo aveva ricordato sul sito della FIBS: “Nonostante l’età avanzata, era ancora molto presente e assiduo, sia che si svolgessero attività della prima squadra, sia che a giocare fossero i più piccoli. Ci ha lasciati senza clamore e con la sua solita e innata semplicità, ha voluto salutarci indossando la tuta del suo BC Livorno, portando con sé una mazza e una pallina”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Livorno, lo stadio di baseball porterà il nome di Alfredo Sisi Livorno, lo stadio di baseball porterà il nome di Alfredo Sisi ultima modifica: 2014-08-30T13:21:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento