Torna a salire la disoccupazione, Renzi continua a fare annunci

Sblocca di qua, sblocca di là. Facciamo. La politica degli annunci non paga. Il Paese va a fondo e l’ex sindaco di Firenze è sempre più in difficoltà. Sono i dati a sconfessare un’azione di Governo inconcludente. La disoccupazione torna a salire a luglio. Un balzo al 12,6%, in rialzo di 0,3 punti percentuali su giugno e di 0,5 punti su base annua. Sono le rilevazioni Istat (dati provvisori). Un dramma che passa sotto gli occhi della classe politica che discute di riforme mentre l’Italia va in rosso.

Piccola nota positiva dal tasso di disoccupazione dei 15-24enni pari al 42,9%, in calo di 0,8 punti percentuali su base mensile. Ma il tasso va “in negativo”, in rialzo di 2,9 punti nel confronto annuo. Sono in cerca di un lavoro 705 mila under25.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torna a salire la disoccupazione, Renzi continua a fare annunci Torna a salire la disoccupazione, Renzi continua a fare annunci ultima modifica: 2014-08-29T11:15:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento