Roma, polacca di 19 anni giù dal convento ballava sul terrazzo

“Stava ballando sul terrazzo, poi ha oltrepassato la ringhiera ed è finita giù”. E’ quanto avrebbe riferito agli investigatori il cugino di 22 anni della giovane morta nei pressi di piazza si Spagna. I due cugini, in vacanza a Roma, avevano trascorso la serata nei locali del centro e, dopo essere rientrati nella struttura, hanno bevuto alcolici. La diciannovenne sarebbe stata ubriaca. La caduta sarebbe dovuta, quindi, a un incidente. E’ morta sul colpo dopo un volo di 15 metri.

Sarebbe stato proprio il cugino a chiamare i militari quando è avvenuta la tragedia. Secondo una prima ricostruzione sembra che la giovane polacca, probabilmente ubriaca, sia scivolata.

La tragedia è avvenuta alla Casa madre della Congregazione della Resurrezione , in via di San Sebastianello, che riserva alcune camere ai familiari dei confratelli per i loro soggiorni a Roma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, polacca di 19 anni giù dal convento ballava sul terrazzo Roma, polacca di 19 anni giù dal convento ballava sul terrazzo ultima modifica: 2014-08-29T09:53:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento