Brindisi di Montagna, cala il sipario sulle domeniche del gusto

Si concludono il 31 a Brindisi di Montagna “Le domeniche del gusto”, evento organizzato dal Comune e dalla Pro Loco. Le carni al centro della manifestazione. In particolar modo l’Agnello delle Dolomiti Lucane, suino nero, podolica e coniglio. Tante le attività, con la partecipazione di chef e il patrocinio dell’Associazione italiana cuochi, per l’elaborazione di una o più ricette dedicate ai singoli prodotti poi raccolte in un volume. È stato anche realizzato un “Percorso del gusto”, con la partecipazione delle istituzioni e dei produttori lucani con stand espositivi. La carne di coniglio sarà la protagonista nell’ultima domenica di agosto con il workshop “L’agroalimentare di qualità: la filiera delle carni lucane” organizzato con la collaborazione della Coldiretti di Potenza, in piazza Libertà alle 18, che vedrà la presenza del sindaco di Brindisi di Montagna, Nicola Allegretti e le relazioni del consigliere comunale Giovanni Padula, agronomo e presidente della cooperativa Edere Lucanum, del direttore provinciale della Coldiretti di Potenza, Franco Carbone, del direttore dell’Associazione Allevatori di Basilicata, Augusto Calbi. Conclusioni affidate all’assessore regionale all’Agricoltura, Michele Ottati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Brindisi di Montagna, cala il sipario sulle domeniche del gusto Brindisi di Montagna, cala il sipario sulle domeniche del gusto ultima modifica: 2014-08-29T11:01:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento