Semestre europeo. Le bici del BikeMi si vestono con le bandiere UE

bikemi bandiereMilano ospita per due giorni la Riunione Informale dei Ministri degli Affari Generali dell’Unione Europea e Milano li accoglie “vestendo” con le bandierine dei 28 Paesi che aderiscono all’Unione Europea le 3.600 biciclette distribuite nelle 202 stazioni BikeMi. La nostra città ospita infatti, fino a dicembre il Semestre di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea. Sei mesi in cui Milano ospiterà proprio la maggior parte dei vertici informali dei ministri dei Paesi Ue.

“Questo appuntamento del semestre europeo, che anticipa Expo, conferma la vocazione internazionale della nostra città – ha detto Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità, Ambiente, Metropolitane, Acqua pubblica, Energia -. I buoni risultati del bikesharing dimostrano che milanesi e turisti apprezzano quanto stiamo facendo per rendere Milano sempre più accogliente”.

Saranno sei mesi di incontri ed eventi, iniziati nel mese di luglio, in cui arriveranno a Milano i ministri di tutti i Paesi dell’Unione in rappresentanza di 507 milioni di cittadini europei. I vari appuntamenti tratteranno temi strategici per il futuro degli europei: dal lavoro all’ambiente, dall’economia all’agricoltura, dalla salute ai trasporti, dalla politica estera all’energia (l’agenda del Semestre all’indirizzo http://italia2014.eu/it.) Un’anteprima anche in vista di Expo 2015 (1° maggio-31 ottobre), quando arriveranno i capi di Stato e di Governo degli oltre 140 Paesi partecipanti e numerosissime delegazioni internazionali.

Per quanto riguarda il BikeMi,  sono gli ultimi giorni per approfittare della promozione “Agosto: aperto per ferie” dedicata agli abbonamenti annuali con tariffa scontata a 26 euro anziché 36.  La promozione, iniziata sabato 9 agosto, ha visto un aumento ogni giorno di più di iscrizioni al servizio. Ad oggi, gli abbonamenti annuali sottoscritti nel solo mese di agosto sono stati 1.316, di cui ben 1.180 in periodo promozionale.  Un incremento del 51% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, quando si erano registrati 872 nuovi abbonati.

Il grande favore che ha incontrato questa iniziativa estiva ha inoltre permesso a BikeMi di raggiungere un altro importante record: il numero di iscritti totale al servizio  sta raggiungendo quota 28.000. Da agosto del 2013 ad agosto di quest’anno gli utenti BikeMi sono cresciuti del 24%

La scelta delle due ruote come mezzo di trasporto è in generale crescita, perché anche il dato degli utenti “di passaggio” o che usano occasionalmente il servizio è notevolmente aumentato: sono stati 493 gli abbonamenti settimanali sottoscritti fino ad ora nel mese di agosto, a confronto con i 390 sottoscritti nello stesso periodo di agosto del 2013. Un incremento del 26%. Gli abbonati giornalieri invece sono stati 2.400 ad agosto dello scorso anno, contro 2.984 di agosto 2014. Un incremento del 24%.

Nonostante le forti precipitazioni che hanno caratterizzato quest’estate, gli utilizzatori del servizio di BikeMi non si sono fatti scoraggiare e anzi, dai 65.238 prelievi registrati ad agosto 2013 (sempre periodo 01-25/08), il mese di agosto 2014 ha raggiunto quota 87.837 prelievi. Una media di 3.513 utilizzi giornalieri e un incremento del 35%. BikeMi by night segue di pari passo, con 4.577 bici prelevate durante l’orario notturno. Un aumento del 15% sui 3.995 prelievi dello scorso anno. L’estensione dell’orario del servizio fino alle 2 di notte rimarrà attivo ancora fino a fine ottobre. L’allestimento delle bandiere sulle bici gialle è a cura di Clear Channel, la società che gestisce il servizio di bikesharing.

9 su 10 da parte di 34 recensori Semestre europeo. Le bici del BikeMi si vestono con le bandiere UE Semestre europeo. Le bici del BikeMi si vestono con le bandiere UE ultima modifica: 2014-08-28T17:37:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento