Palermo, Addiopizzocard per l’investimento collettivo

L’Università del capoluogo siciliano, alla vigilia dell’anniversario dell’assassinio di Libero Grassi, ha voluto aderire al progetto, permettendo la distribuzione gratuita di 10.000 card agli studenti. Dal 2012 Addiopizzo sta realizzando in collaborazione con l’ufficio del commissario nazionale Antiracket, da pochi mesi retto dal Prefetto Santi Giuffre’, un progetto per estendere e consolidare la rete economica libera dai condizionamenti mafiosi, attraverso la diffusione della pratica del consumo critico. Con questo progetto viene introdotta Addiopizzocard, strumento di fidelizzazione nonché di raccolta fondi per la realizzazione di un progetto di riqualificazione in città.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, Addiopizzocard per l’investimento collettivo Palermo, Addiopizzocard per l’investimento collettivo ultima modifica: 2014-08-28T11:38:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento