Firenze, multate due romena che si bagnavano i capelli alle Fonticine

Continuano i controlli della Polizia municipale in via Nazionale e nella zona del Mercato centrale: le pattuglie del reparto di prossimità sono intervenute identificando due donne di nazionalità rumena che, dopo essersi avvicinate alla fontana monumentale delle ‘Fonticine’, hanno iniziato a bagnarsi i capelli.
Gli agenti in servizio hanno subito notato le due donne, madre e figlia senza fissa dimora, e le hanno multate secondo quanto previsto dall’articolo 15 del Regolamento di Polizia urbana.

Lascia un commento