Reggio Emilia, la Diocesi vende il castello di Rossena

La Curia reggiana ha deciso di vendere la splendida struttura a causa dei costi di gestione che sono troppo onerosi per le casse della Diocesi. L’acquisto non è proponibile per il Comune. Il sindaco di Canossa Enzo Musi, intervistato dalla stampa locale, rileva che “un comune come il nostro non si può permettere un acquisto simile. Ma sarebbe davvero un peccato perdere questo pezzo della nostra storia”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Reggio Emilia, la Diocesi vende il castello di Rossena Reggio Emilia, la Diocesi vende il castello di Rossena ultima modifica: 2014-08-27T11:18:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento