L’ex funzionario Usa Timothy Defoggi accusato di pedopornografia

Si tratta dell’ex responsabile della sicurezza informatica del ministero americano della Sanità, riconosciuto colpevole di pedopornografia. Timothy Defoggi, 56 anni, è accusato di aver scambiato foto pornografiche infantili, fra marzo e dicembre del 2012, su un sito internet.

In un caso avrebbe proposto a un interlocutore di incontrarsi “per soddisfare le reciproche fantasie di violentare e uccidere bambini”. La sentenza sarà pronunciata il 7 novembre prossimo.

Lascia un commento