Lamezia Terme, accoltella quarantenne polacca, marito in fuga

L’aggressione è avvenuta nel corso di un litigio per futili motivi avvenuto nella loro abitazione a Lamezia Terme nel Catanzarese. L’uomo dopo l’accoltellamento è fuggito ed è ricercato dagli agenti del commissariato della polizia di Stato.

La quarantenne, di origine polacca e madre di due bambini, è giunta nell’ospedale dove i sanitari le hanno riscontrato una ferita al torace. La prognosi è riservata ma non è in pericolo di vita.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lamezia Terme, accoltella quarantenne polacca, marito in fuga Lamezia Terme, accoltella quarantenne polacca, marito in fuga ultima modifica: 2014-08-25T11:07:29+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento