Cagliari, al museo con Sandokan

Continuano i laboratori estivi organizzati dai Musei Civici di Cagliari, in collaborazione con l’Associazione Culturale Orientare, e riservati al pubblico dei più piccoli. Martedì 26 agosto, alle 18, l’appuntamento è al Museo d’Arte Siamese “Stefano Cardu”.

Il fascino dell’avventurosa vita di Stefano Cardu, il mistero dell’Oriente, dell’esotico e lontano mondo in cui visse per tanti anni, suggeriscono un interessante parallelismo tra la biografia del collezionista, le opere che egli raccolse e i romanzi di Emilio Salgari. Lo scrittore, contemporaneo di Stefano Cardu, in realtà non viaggiò mai, eppure seppe evocare con incredibile dovizia di particolari una realtà così lontana, saccheggiando biblioteche, divorando enciclopedie, racconti e diari di viaggio. Stefano Cardu viaggiò veramente e dopo anni di navigazione arrivò a Bangkok, da dove poté spostarsi in India, Cina, Giappone e Malesia. Da questi luoghi meravigliosi il munifico donatore riportò un immenso tesoro, oggi esposto al Museo: argenti preziosi, porcellane raffinatissime, avori sapientemente intagliati, armi appartenute ad alti dignitari, a samurai e persino a re. Tra le armi da cintura i piccoli visitatori potranno riconoscere anche il Kriss, l’arma preferita da Sandokan.

La visita guidata al museo sarà supportata dalla lettura di brani tratti dai più celebri libri di Salgari.
Età: 6/10 anni
Durata: 120 minuti circa
Costo: euro 4,00
Prossimi appuntamenti:
4 settembre Galleria Comunale d’Arte Racconti d’Arte – IL LUPO E I SETTE CAPRETTI – Teatro (età 6-10
anni), compagnia La Quinta Mobile
11 settembre Galleria Comunale d’Arte Racconti d’Arte – MAMADOU RACCONTA- Teatro (età 6 – 10 anni).

9 su 10 da parte di 34 recensori Cagliari, al museo con Sandokan Cagliari, al museo con Sandokan ultima modifica: 2014-08-25T09:05:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento