Chieti, al quartiere Tricalle i tecnici comunali al lavoro per risolvere i problemi

L’Assessore ai Lavori Pubblici, Mario Colantonio, ha dichiarato quanto segue. “Rimango esterrefatto e sbalordito per la sterile polemica che riguarda il quartiere Tricalle con le ingiuste accuse verso il Comune per l’attuale impianto di pubblica illuminazione che solo da alcuni giorni è mal funzionante.

Nel precisare che il Comune di Chieti è dotato di circa 12.000 punti luce di pubblica illuminazione, che interessano circa la metà dei 248 chilometri di tracciati stradali che compongono il sistema viario dell’intera Città, è doveroso sottolineare che i guasti alle linee elettriche sono la quotidianità degli interventi che i nostri bravi e preparati dipendenti Comunali svolgono, ogni giorno, anche in forma volontaria e fuori dagli orari di servizio senza avere e pretendere alcuna retribuzione straordinaria.

Quindi, chi rispetta i lavoratori e li tutela, in primis dovrebbe rispettare tutti i lavoratori.

Il guasto alla cosiddetta linea del Tricalle interessa circa 1 chilometro e mezzo di viabilità su tre direttrici e con una cabina di servizio.

Già dal 16 agosto 2014 sono iniziati i lavori di verifica per individuare le cause degli spegnimenti notturni dell’impianto in parola che possano essere di differenti natura come già successo:

–          roditori che mangiano raccordi nei pozzetti;

–          improvvisi corti circuiti per differenziazioni di potenza e tensione;

–          rotture improvvise dei differenziali nella cabina elettrica;

e quindi con la massima attenzione e premura anche per tutelare la pubblica e privata incolumità, fino a ieri sera (venerdì 22 agosto 2014) alle ore 21.00, sono state effettuate verifiche da parte del personale addetto coordinato dal capo elettricista Mario Orsini a cui va il mio personale ringraziamento e quello dell’Amministrazione.

All’esito di dette verifiche sono state trovate diverse anomalie, peraltro già risolte, tant’è che per quanto riguarda Via dei Marsi e Piazzale Tricalle già da la notte scorsa la pubblica illuminazione era tornata perfettamente funzionante.

L’assenza di energia in Via dei Frentani ha, ad oggi, circoscritto il danno solo in questa via ed infatti i nostri tecnici sono già al lavoro per risolverlo definitivamente.

Vorrei ribadire che questa Amministrazione ha anche operato proprio nella zona del Tricalle affinché venisse dotata di nuova pubblica illuminazione e di potenziamenti delle linee esistenti.

Basti pensare, ad esempio, alla nuova linea realizzata su Via dei Frentani, dall’innesto dell’Asse Attrezzato fino quasi al confine della titolarità provinciale della medesima Via.

Come pure la nuova illuminazione realizzata in Via degli Equi e strade limitrofe, già funzionante, o il potenziamento di Via dei Sabini e la prossima realizzazione in Via dei Sabelli e Via dei Palmensi.

Già da questo piccolo rendiconto si evince il grande impegno di questa Amministrazione per il quartiere Tricalle, per i cittadini ed anche per le attività ivi presenti.

Per tutto quanto sopra rigetto con forza le critiche e le accuse prodotte sia dalla responsabile di una nota Associazione ma soprattutto da un Consigliere Comunale che, evidentemente, non conosce nulla o perlomeno non studia con la dovuta attenzione quanto viene prodotto da questa Amministrazione”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Chieti, al quartiere Tricalle i tecnici comunali al lavoro per risolvere i problemi Chieti, al quartiere Tricalle i tecnici comunali al lavoro per risolvere i problemi ultima modifica: 2014-08-23T11:01:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento