San Giovanni La Punta, quarantenne accoltella le figlie nel sonno. Morta bambina di 12 anni

Il catanese di 47 anni ha accoltellato venerdì mattina alle 7, due delle sue figlie, di 14 e 12 anni, mentre dormivano. La più piccola è morta, mentre la sorella è in grave condizioni.

Al momento dell’aggressione non era presente la moglie dell’uomo, ma gli altri due figli della coppia sono intervenuti a difendere le sorelle, bloccando il genitore e chiedendo aiuto.

L’uomo presenta una profonda ferita all’addome, per un tentativo di suicidio. Ancora sconosciute le cause del gesto.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Giovanni La Punta, quarantenne accoltella le figlie nel sonno. Morta bambina di 12 anni San Giovanni La Punta, quarantenne accoltella le figlie nel sonno. Morta bambina di 12 anni ultima modifica: 2014-08-22T09:39:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento