San Giovanni la Punta, disposto il fermo di polizia giudiziaria nei confronti di Russo

L’uomo si trova piantonato nell’ospedale “Cannizzaro” dove i chirurghi lo stanno operando per una vasta lacerazione all’addome che si è procuratore nel tentativo di togliersi la vita dopo il violento raptus omicida.  C’è grande stupore tra chi conosceva il quarantenne. Pare che nessuno sapesse della fase di crisi tra moglie e marito e che la donna da giorni fosse andata via di casa. Nel palazzo di via della Regione 142, a San Giovanni la Punta, abitano diversi familiari dell’uomo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin