Ravenna, marittimo morto in un incidente sulla motonave Aurora D

La nave italiana è ancorata a 11 miglia dal porto. E’ stato il comandante della motonave a chiedere alla Capitaneria di Porto assistenza medica per un membro dell’equipaggio che si era infortunato.

E’ stato allertato il personale del 118 e del Centro internazionale radio medico. I sanitari sono stati portati dalla motovedetta CP 847 sulla “Aurora D.”, dove hanno tentato con ogni mezzo di rianimare l’infortunato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ravenna, marittimo morto in un incidente sulla motonave Aurora D Ravenna, marittimo morto in un incidente sulla motonave Aurora D ultima modifica: 2014-08-21T17:33:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento