Montalto Uffugo, lite per un debito di 100 euro due accoltellati

Arrestato e posto ai domiciliari un uomo di 31 anni che ha ferito con una decina di coltellate l’ex fidanzato della sorella. Il giovane è ricoverato in prognosi riservata nell’ospedale di Cosenza ma non è in pericolo di vita. All’origine del ferimento un debito di 100 euro che l’accoltellatore, accusato di lesioni personali aggravate, aveva con il ferito. Tra i due è nata una colluttazione e avrebbe reagito alle percosse subite dal giovane estraendo un coltello che portava con se e colpendolo per circa dieci volte alla schiena ed al torace.

Nella colluttazione è rimasta ferita anche la sorella dell’arrestato che ha riportato ferite da taglio alle braccia nel vano tentativo di separare i due.

9 su 10 da parte di 34 recensori Montalto Uffugo, lite per un debito di 100 euro due accoltellati Montalto Uffugo, lite per un debito di 100 euro due accoltellati ultima modifica: 2014-08-19T23:16:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento