Serve una protezione civile Ue per il patrimonio culturale colpito da calamità naturali

E’ quanto ipotizza il ministro della cultura Dario Franceschini, che sottolinea che “è un tema in parte proposto dai tedeschi. Io sono d’accordo. Penso a un un sistema di intervento europeo con strumenti e risorse che possa scattare in caso di calamità a patrimonio”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Serve una protezione civile Ue per il patrimonio culturale colpito da calamità naturali Serve una protezione civile Ue per il patrimonio culturale colpito da calamità naturali ultima modifica: 2014-08-17T21:56:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento