Capaci, recuperato il cadavere di Nanpha-Kumar Lawranes

L’uomo di 38 anni è il bagnante dello Sri Lanka annegato nelle acque di Capaci insieme al fratello. I due non sono annegati per il ribaltamento di un gommone com’era stato detto inizialmente ma mentre nuotavano nel mare agitato forza 4. Il corpo è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco.

Il corpo del fratello di 44 anni Thavezthu-Kumar Lawranes era stata già ritrovato. Un terzo uomo era stato salvato.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento