Caccia e droni hanno condotto ulteriori raid contro i jihadisti

Nuovi attacchi contro l’Isis vicino a Irbil, non lontano dalla Diga di Mosul. Gli attacchi aerei americani sono stati nove e hanno distrutto o danneggiato vettori blindati e veicoli armati. I raid sono stati condotti per riconquistare aree cadute in mano ai jihadisti dello Stato islamico che le forze curde stanno cercando di riprendere con l’aiuto degli Usa e mirano a sostenere gli sforzi per gli aiuti umanitari e a proteggere personale Usa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Caccia e droni hanno condotto ulteriori raid contro i jihadisti Caccia e droni hanno condotto ulteriori raid contro i jihadisti ultima modifica: 2014-08-17T04:20:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento