Americani in pressing per la pace in Ucraina

Si tratta per l’invio di aiuti umanitari nell’Est del Paese. E’ stato discusso in un colloquio tra il vicepresidente degli Usa Biden il presidente Poroshenko. Biden è tornato a ribadire il sostegno statunitense a una soluzione diplomatica della crisi, insistendo sulla necessità di interrompere il supporto militare e finanziario di Mosca ai ribelli filorussi.

Nei giorni scorsi Obama aveva precisato a Poroshenko che interventi umanitari della Russia avrebbero dovuto essere autorizzati da Kiev, per evitare il rischio di invasione.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin