Otto scosse di terremoto nella zona di Craco e Ferrandina

Verificatesi nel Materano. Almeno una, la più forte di 3,7° della scala Richter, è stata distintamente avvertita dalla popolazione. Il sisma è stato registrato alle 22.15 di martedì, con epicentro tra Craco e Ferrandina e ipocentro a 15,8 km di profondità.

Diverse persone hanno telefonato ai Vigili del Fuoco per avere conferma della scossa, ma non risultano danni a cose e persone. Molti i messaggi su Twitter, che però non segnalano nulla se non un po’ di paura.

Nella stessa zona, il distretto sismico della Piana di Metaponto, nel corso della giornata sono state registrate altre sette  scosse di magnitudo superiore a 2.0. Tutte le scosse avevano profondità tra i 10 e i 16 km e ricadono nello stesso quadrante.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin