Scavi di Rossano a Vaglio, domani in scena Ornella Muti

E’ previsto per domani sera l’atteso recupero dello spettacolo “Processo alla strega” con Ornella Muti agli scavi archeologici di Rossano a Vaglio. Lo spettacolo rientra nel cartellone “Mefitis a teatro fra i magici luoghi della storia ” organizzato dal Comune e dal consorzio Teatri Uniti di Basilicata con il patrocinio del ministero per i beni e le attività culturali e della Regione. Diretto da Silvano Spada, Muti recita la parte di Matteuccia, prima donna a essere mandata al rogo per stregoneria. E’ narrata un’epoca che porta su di sé superstizioni e false credenze, che proseguiranno ancora per quasi un secolo, nonostante il fiorire delle arti e delle scienze in parecchie corti italiane. Si pensi, ad esempio, al caso di Savonarola che, nella coltissima Firenze, fu bruciato dopo essere stato impiccato, nel 1498. Il processo, nelle mani del regista Enrico Maria Lamanna, diventa spettacolo dai molti pregi. Nessun effetto speciale, ma la riproduzione fedele del clima di allora. Fiaccole, torce, legni, stoffe, suoni, tutto richiama quel tempo. La settima edizione di Mefitis si conluderà il 20 con Il Teatro dell’Osso in una rivisitazione de “La Dodicesima Notte” di Shakespeare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Scavi di Rossano a Vaglio, domani in scena Ornella Muti Scavi di Rossano a Vaglio, domani in scena Ornella Muti ultima modifica: 2014-08-12T10:29:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento