Indagati quattro agenti della squadra speciale di Scotland Yard che protegge i Windsor

Devono rispondere della scomparsa di alcune pistole sequestrate a visitatori (scorte di altri capi di Stato o Vip), arrivati armati a Buckingham Palace. Armi mai restituite ai legittimi proprietari una volta lasciato il Palazzo, al cui ingresso vanno consegnate anche armi da taglio e persino forbicine.

Gli agenti coinvolti non sono stati arrestati o sospesi, ma per uno di loro è stata disposta una restrizione dal servizio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Indagati quattro agenti della squadra speciale di Scotland Yard che protegge i Windsor Indagati quattro agenti della squadra speciale di Scotland Yard che protegge i Windsor ultima modifica: 2014-08-11T07:26:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento