Varsi, precipita ultraleggero morto Roberto Agnolotti di Milano, ferito Giacomo Malacchi di Bergamo

Morto il passeggero dell’ultraleggero, Roberto Agnolotti, 49 anni, di Milano. Trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Parma il pilota del velivolo, Giacomo Malacchi, 51 anni, di Bergamo. L’ultraleggero con i due a bordo era partito alle 6.45 dall’aeroporto del campo volo di Capriate San Gervasio diretto all’Isola d’Elba, in località Marina di Campo.

Ad accorgersi che qualcosa non andava, un altro ultraleggero che lo precedeva e che ne aveva perso traccia, avvertendo il centro assistenza dell’Aeroporto di Linate.

Alcuni testimoni in zona avevano visto che l’aereo stava precipitando e avevano avvisato i Carabinieri di Borgo Val di Taro. Immediate le ricerche, con la protezione civile regionale e il centro di soccorso alpino dell’Emilia Romagna.

9 su 10 da parte di 34 recensori Varsi, precipita ultraleggero morto Roberto Agnolotti di Milano, ferito Giacomo Malacchi di Bergamo Varsi, precipita ultraleggero morto Roberto Agnolotti di Milano, ferito Giacomo Malacchi di Bergamo ultima modifica: 2014-08-09T16:36:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento