San Fele senza parole per la tragedia della famiglia Tronnolone

Il sindaco Donato Sperduto si è recato vicino all’abitazione della famiglia sterminata dall’ex carrozziere e si è fermato a parlare con gli investigatori. Nella casa i Carabinieri del reparto scientifico dell’Arma hanno effettuato i rilievi. Giunta a San Fele anche il pm di Potenza, Anna Gloria Piccininni.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Fele senza parole per la tragedia della famiglia Tronnolone San Fele senza parole per la tragedia della famiglia Tronnolone ultima modifica: 2014-08-09T16:23:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento