Roma, intasca mazzetta arrestato funzionario delle Entrate

Tratto in arresto dai Finanzieri un funzionario dell’Agenzia delle Entrate di Roma subito dopo aver intascato una mazzetta da 12 mila euro da un commerciante del centro. In manette è finito anche un commercialista che, d’accordo con il funzionario, aveva preannunciato all’imprenditore un controllo fiscale, e chiesto, in via preventiva, il denaro per “ammorbidire” l’attività. “Puniremo i responsabili” ha detto l’ Agenzia delle Entrate, che ha collaborato alle indagini.

Lascia un commento