Bombardamenti americani in Iraq

Alla fine è arrivata la conferma ufficiale. Il presidente Barack Obama ha autorizzato raid aerei in Iraq contro le forze dell’autoproclamato Stato islamico, Isis. Il Consiglio di sicurezza dell’Onu aveva espresso la propria “indignazione per le centinaia di migliaia di iracheni – molti dei quali appartenenti alle minoranze -che sono dovuti scappare dalle loro case in seguito agli attacchi dell’Isis e necessitano di assistenza umanitaria”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin